giovedì 23 giugno 2016

UNA DOVEROSA PRECISAZIONE

Buongiorno a tutti, proprio adesso ho finito di parlare con il dr. al telefono, ho deciso di chiamarlo non di certo per fare pressioni inerenti agli elementi e ai prezzi (se non mi ha chiamato fino ad oggi e' ovvio che non ha news anche se mi ha confermato che ha delegato il laboratorio gia' da lunedi' come mi aveva detto sabato) aspettiamo quindi qualche giorno per avere informazioni precise su prezzi elementi e tutte le informazioni inerenti alla nostra lozione.
In realta' l' ho voluto contattare per chiedergli alcuni approfondimenti legati al brevetto agli aspetti legali e al modus operandi..visto che si continua imperterriti a fare della disinformazione.. io non ci sto e questo post e' la risposta a chi ha ancora dei dubbi.
1 ripeto e ribadisco che parliamo non di un semplice laboratorio ma di una societa' di cosmesi certificata che vende in tutto il mondo..( gia' questo fa capire con chi abbiamo a che fare)
2 testuali parole del dr. ( il prodotto e' uscito? no e allora??) in cosmesi i brevetti se si parla di sostanze non di sintesi ovvero non brevettabili lasciano un po il tempo che trovano in quanto come avevo gia' detto basta cambiare gli emulsionanti per ottenere un prodotto nuovo e certificato con propria etichetta.
3 come nasce una certificazione ministeriale?? alla mia domanda specifica la risposta e' stata esaustiva: confermo quanto detto altrove la domanda da un paio di anni a questa parte e' europea.. ma come avviene? si fa' on line ( solo le aziende iscritte possono accedere a questi portali e fare domanda di un nuovo prodotto) p.s. nessuno nemmeno aziende concorrenti possono entrare nella sezione di un azienda cosmetica rivale..sarebbe SPIONAGGIO INDUSTRIALE.IMPORTANTISSIMO mi ha detto che a differenza di alcuni anni fa il ministero (salvo problemi) accetta quasi subito la richiesta ( che viene fatta scannerizzando l'etichetta del prodotto) anni fa ci volevano 30 giorni per avere la conferma.
Dopo questa breve ma credo esauativa spiegazione ( se mai ce ne fosse stato bisogno) spero che abbiate capito con chi abbiamo a che fare e quanta enorme professionalita' e competenza c'e' in chi ha accettato di accogliere una nostra richiesta.
Il dottore al telefono si e' messo a ridere quando gli ho spiegato che ci sono persone che remano contro o che escono con sparate non si puo' fare etc etc..
Abbiamo a che fare con una societa' che fa questo per mestiere spero basti a tutti sapere al momento questo.. ( l'anonimato momentaneo e' un semplice voler tenere di proposito un profilo basso, non tanto per nascondersi ma quanto per evitare di essere surclassata da richieste).
Un avviso ai disinformatori se venite qui e commentate a sproposito, se parlate di altro se volete mettere zizzania il ban e' immediato ( non lamentatevi per mail ma allora sei come tizio caio etc.. che banna) l ho detto chiaramente nel post di presentazione qui' si parla solo in maniera propositiva di questo.. per il resto andate altrove..
Dopo questo doveroso chiarimento mi auguro che tutti quelli che nutrivano dei dubbi instillati da altri si siano un po rasserenati e abbiano compreso.
Ora attendiamo fiduciosi di avere le altre informazioni su prezzi prodotto inci permessi ministeriali etc.. speriamo di averle il prima possibile..
restate collegati e siate fiduciosi e' palese diamo fastidio a chi ci lucra sopra..piccolo o grande che sia ma se si vuole ottenere qualcosa bisogna combattere
buona giornata


94 commenti:

  1. Sempre con te spatolatore, in tutto e per tutto!

    RispondiElimina
  2. Per me non c'erano problemi prima, figurarsi adesso. poi se si da fastidio a qualcuno, beh, peggio per quel qualcuno.

    RispondiElimina
  3. Alla gogna i rompipalle ,continua cosi rivoluzionecapelli,

    RispondiElimina
  4. Thank you son much! I just wish that some one would be so kind to translate this into English. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I always forget to write you an email in English sorry. don't worry as soon as there's a concrete Lighthouse news article in English.
      Sorry sorry sorry again if I haven't responded to mail

      Elimina
  5. Bravo Spatolatore!
    Due cose: il lab o azienda con cui hai parlato è più grande di Fidia?
    e altra cosa, il Dottore sa che il brevetto è stato appunto acquisito da Fidia?

    grazie spatuz!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh no la fidia e' un colosso farmaceutico questa una societa' di cosmesi, il dr. sa queste cose ne abbiamo parlato sabato..la sua risposta la trovi al punyo 2 di questo articolo..

      Elimina
    2. Ok! capito, grazie della risposta!

      Un'altra domanda, nel tuo articolo dici " in cosmesi i brevetti se si parla di sostanze non di sintesi ovvero non brevettabili lasciano un po il tempo che trovano ...".

      Mi sorge una domanda/dubbio, il dottore in questione ha sottomano i brevetti di cui stiamo parlando ?
      Perchè da quel che io ho letto e dedotto da questi ultimi, ciò che è brevettato non sono le sostanze "non di sintesi", ma il modo di crearle ed utilizzarle all'interno di liposomi cationici.

      Ciò che quindi mi preme capire è questo.

      grazie!!

      Elimina
    3. per quello che vale la mia risposta non e' possibile impedire determinati processi (come ad esempio ottenere liposomi cationici) primo perche' e' un procedimento da laboratorio e secondo perche' prima ancora che noi sapessimondi questo procedimento (grazie a brotzu) c'e' chi gia lo inseriva nei propri prodotti.
      questo laboratorio se ne occupa da tempo..non a caso ha un sonicatore da 7500€ come quelli usati nelle universita'.
      che dire da profano seguo la logica e cerco di capire cio' che mi viene spiegato da lui..se non mi posso fidare di lui che si occupa di queste cose ed e' il suo lavoro di chi mi devo fidare?? di utenti che scrivono in giro su internet? no grazie.. sto fremendo per avere le news che ci occorrono e poter avere la lozione..io e voi ovviamente

      Elimina
    4. Ancora Grazie Spato!

      Risposta chiara. Mi perdonerai se ti faccio queste domande ma voglio essere sicuro di ciò che faccio, nell'eventualità fossi intenzionato ad aderire.

      Ricapitolando: il succo è che il Dottore sostiene che questo brevetto ha un valore reale praticamente nullo, nel senso che è facilmente replicabile, cambiandone semplicemente dei particolari ininfluenti.

      Un ragionamento che mi può anche tornare, ma, mi domando però... Come mai Fidia avrebbe allora acquistato il brevetto con il supporto della Perani&Partners, ossia uno dei principali studi italiani di consulenza nel settore della proprietà industriale ed intellettuale?

      Voglio dire, in pratica il dottore con cui hai parlato sta dicendo che questo studio di consulenza legale specializzato in brevetti ed anche la Fidia stessa, hanno sbagliato a brevettare questa scoperta?

      grazie per la disponibilità!

      Elimina
    5. non abbiamo parlato dinfidia di nesauno dei partner etc.. perche' sostanzialmente non ce ne frega nulla e si sta continuando scusami ma con domande che risollevano questioni risolte nel post..se si legge bene cio' che ho scritto a mio avviso non c' e' nulla da riapprofondire legato al creare un nuovo prodotto con propria etichetta.. se vi fa piu comodo dimenticatevi di tutto quello che sappiamo o abbiamo saputo fino ad adesso..se no non ne usciamo..non so' piu come dirvelo.. eppure l ho scritto chiaro.
      il laboratorio puo' creare cio che vuole con elementi non di sintesi fa' domanda al ministero cosa che gia' fa per altri suoi prodotti che vende e lo immette sul mercato con una sua etichetta. l' importante e' che non sia Un clone esatto di un altro prodotto.. poi cosa fanno gli altri me ne sbatto..

      Elimina
  6. Alcune persone che si oppongono per qualsivoglia motivo spesso non si rendono conto di quanta sofferenza e malessere c'e' dietro ad una malattia apparentemente "leggera" come l'aga..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nel mondo i colossi se ne sbattono davanti a malattie mortali come cancro hiv etc.. solo per il loro profitto..vuoi che gli freghi qualcosa per le persone che soffrono per la perdita dei capelli?

      Elimina
  7. L'idea non è male di per se.


    Personalmente però non concordo solo su due cose: mettere la questione sul "complottismo" e fare tutto in modo così aperto.
    Spero di apportare informazioni e considerazioni utili alla causa.

    Nessuno può sapere quali possano essere i risvolti della cosa, neppure il dottore stesso che magari non è mai stato citato dalle aziende alle quali ha "clonato" i prodotti.

    Altra cosa, se il ministero gli concede l'etichettatura, per giunta in cosi poco tempo, come è pensabile che questo possa andare a scandagliare tutti i possibili brevetti con i quali potrebbe entrare in contrasto?

    Di conseguenza mi domando? il fatto che il ministero conceda questa etichettatura che garanzie da e a chi le da?
    Siamo sicuri che etichettatura sia sinonimo di sicurezza nel caso il proprietario del brevetto si rivalga nei confronti di chi lo ha copiato o comunque emulato per il 99%?

    grazie a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma scusa un prodotto approvato dal ministero e' un prodotto nuovo e a se perche' dovrebbe essere attaccato in seguito..soprattuto se ha gia' ricevuto una certificazione.. io penso che tutte le precisazioni del caso siano state fatte con questa chiamata e con la sicurezza ( probabilmente data da esperienza e conoscenza del settore) che mi ha manifestato.. perche' doverci per forza continuare a creare problemi?? io non vi capisco proprio..cioe' piu chiarondi com e stato cosa volete di piu'..
      attendiamo le novita' sulla reperibilita' e sui prezzi come detto poi andiamo avanyi sereni perche' a mio avviso vi state facendo troppe menate e troppi stress inutili..
      sara' che sono scaturiti da chi altrove ci ha messo del suo..ma ripeto piu chiari di cosi'..

      Elimina
    2. esorto tutti a leggere attentamente quello che ho scritto per evitare di fare considerazioni poco utili.. mi fa piacere dialogare con voi ma su questioni irrisolte..qui da settimane si va avanti sempre su questo si puo non si puo e se si puo come si fa e se non si puo etc.. ragazzi relax respirate e riflettete su cio che ho scritto e ci e' stato comunicato lasciatevi alle spalle quello che continuano a dire altrove ..quando sara' il momento tireremo le somme spero in positivo per noi..

      Elimina
    3. Ciao rivoluzionecapelli, ti ringrazio per la risposta.

      Ti chiedo scusa se ti ho fatto arrabbiare però scusami ma se uno ha dei dubbi a chi li devo chiedere?

      Io nutro tutt'ora dei dubbi, non per questo dico che sei uno sprovveduto, o che il dottore è uno sprovveduto.

      A me non risulta possibile fisicamente che il ministero in meno di un giorno riesca a capire se il tuo prodotto viola o meno un brevetto. Io, per esempio, potrei supporre che l'etichetta serva solo per scagionare chi la produce da eventuali problematiche tipo effetti collaterali derivati dall'uso del prodotto. Sul violare o meno un brevetto non è possibile stabilirlo in un giorno.

      Peraltro, ragiona un'attimo rivoluzionecapelli, stabilire se un proprio prodotto sta violando un brevetto o meno, non è una cosa che viene fatta da un'ente e soprattutto non viene fatto in fase preliminare.

      ragiona un secondo, l'ente viene tirato in causa dal momento che qualcuno sporge denuncia. Quando la SAMSUNG ha violato i brevetti della APPLE, il tutto è venuto fuori quando il prodotto era già in vendita e già veniva comprato ed utilizzato dagli utenti.

      Non è che la samsung è stata bloccata in fase preliminare da un fantomatico ente che controlla tutti i prodotti che vengono immessi sul mercato.

      E' la APPLE che analizzando il prodotto concorrente si è accorta che c'erano i margini per effettuare denuncia e richiesta di risarcimento nei confronti di SAMSUNG.

      E' per questo che non c'è cosa piu sbagliata secondo me, di fare tutto alla luce del sole. Così facendo stai semplicemente dando a FIDIA gli strumenti per, una volta creato il prodotto, effettuare un'azione legale che cercherà di dimostrare che per gran parte è sovrapponibile ad un brevetto. Inoltre ci sono tutte le prove scritte nella discussione bloccata su ieson.

      sto facendo l'avvocato del diavolo, rivoluzionecapelli, non te la prendere.

      Ho dei dubbi, cerco solo delle risposte, non cerco risposte vaghe. Vorrei risposte certe che purtroppo non ho.
      Vorrei avere tanti capelli ma possibilmente non per andare in tribunale

      E' per questo che come è già stato scritto da molti, dovresti impostare la discussione come privata.

      Accetta i consigli, per favore, non sono provocazioni, non sono boicottamenti. Io vorrei che tu facessi il prodotto e vorrei utilizzarlo ma ti ripeto: Accetta i consigli, accettali. Rendi la discussione privata.

      Grazie

      Elimina
    4. non sono arrabbiato ma non concordo mi spiace e non ho voglia di dilungarmi in cose che secondo me sono state chiarite.. nel momento in cui sara' definito tutto vedremo come procedere..ti chiedo perfavore di non continuare non per male ma semplicemente perche' hai espresso la tua opinione la rispetto ma non essendo in linea con la liberta' che ritengo di lasciare a tutti e' superfluo continuare sarebbe solo un continuare ognuno a dire la sua inutilmente su iter che sono gia stati decisi.
      grazie

      Elimina
    5. non ritengo di dover privatizzare cio' che se libero sarebbe utili a molti senza considerare che non c e proprio nessun motivo e ripeto nessun motivo per fare sotterfugi dopo le spiegazioni di questo post

      Elimina
    6. Ok, va bene, rispetto la tua posizione. Ti ringrazio della tua risposta anche se non ritengo che il tuo "post" sia ricco di spiegazioni esaustive ma solo di punti di vista che come tutte le cose sono soggetti ad errore, specie se non si è del settore. Mi dispiace molto perchè secondo me sarebbe stato molto semplice e la cosa poteva essere limitata ad alcuni utenti senza il bisogno di dover allargarla a tutto il mondo per non si sa quale motivo.
      Ma tant'è.
      Ti ringrazio nuovamente per la risposta. Cercherò le mie risposte altrove.
      Saluti ed in bocca al lupo.

      Elimina
  8. piuttosto speriamo che funzioni......

    RispondiElimina
  9. esatton e' credo l'unica cosa con cui dobbiamo fare i conti..solo provando potremo saperlo.. sono fiducioso per svariati motivi.. intanto abbiamo ancora un po di tempo per "valutare" con enormi limiyi i risultatindi chi sta provando uno scarso analogo

    RispondiElimina
  10. E consapevoli che non su tutti potrebbe essere efficace perchè le alopecie sono una brutta bestia.

    RispondiElimina
  11. Dato che il brevetto non è stato ancora autorizzato Fidia ha acquistato solo una richiesta di brevetto.
    La richiesta di brevetto potrebbe anche essere respinta, il prof. Brotzu ha dei precedenti di richieste respinte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi? Fidia ha iniziato o no i trials?

      Elimina
    2. e se uno ad esempio che di professione fa il farmacista, acquista gli elementi che servono e si prepara una lozione simile in casa usandola a livello personale, cosa succede?

      Elimina
    3. perfetto, grazie per la risposta.

      Elimina
    4. Avevo inteso, ma vedi, se il prodotto funzionasse veramente sulle alopecie così come ha avuto modo di rappresentare il professore, visto il numero di pelati in circolazione, non ci sarà nessun brevetto che tenga perchè tutte le aziende farmaceutiche si butteranno (avendone i mezzi) su prodotti dalle caratteristiche simili e ci sarà una guerra (fra aziende) su scala mondiale. Io non credo che si perderà del tempo con una ventina di persone che si faranno una lozione fatta in casa.

      Elimina
    5. infatti c'è la pepsi e addirittura la cola del conad. Come vedi siamo in buona compagnia.

      Elimina
    6. A parte che puoi constatare da solo i diversi sapori comunque informati meglio su pepsi e coca cola.
      Tra l'altro la seconda era nata come lozione per i capelli :D

      Elimina
    7. allora in testa ci daremo quella.......oppure ci berremo la lozione.

      Elimina
  12. si fidia a quello che sappiamo ha iniziato dei suoi test

    RispondiElimina
  13. noto con piacere che i rompiballe superbi non si danno pace da questo momento in poi bannero chi continua a parlare di brevetti del se e ma ..ho scritto oggi un articolo spiegando come funziona dal momento che mi e' stato spiegato e si continua con le illazioni inutili e superflue..da questo momento ban immediatondei commenti inutili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'hai ribadito più volte tu stesso, amico mio: qui ci sono troppi interessi in gioco. Col pretesto di darti paterni consigli cercano di scoraggiarti, usando argomentazioni che puzzano di opportunismo lontano un miglio, come direbbe Tex Willer.
      Non ti curar di lor, ma guarda e passa; ti faranno solo incazzare e perdere tempo.

      Elimina
  14. nessun problema io vado avanti lo stesso finona che non mi viene detto non si puo' fare.. per adesso siamo sulla buona strada..

    RispondiElimina
  15. samsung avrà pagato la multa ma di certo i suoi prodotti non sono sparito e i clienti non sono stati multati, quindi non capisco che paragoni si facciano.

    RispondiElimina
  16. Ma poi non puoi paragonare la disputa tra due colossi come Samsung e Apple a una multinazionale farmaceutica e un laboratorio di 20 persone

    RispondiElimina
  17. Dopo l' intervista del Dottor Brotzu che spiega che il DGLA da risultati migliori del PGE1 per il microcircolo e che s-equolo e carnitina bloccano la 5-alfa reduttasi avanti tutta ragazzi !!!

    RispondiElimina
  18. Intervista più che soddisfacente, ragazzi andiamo !!!!

    RispondiElimina
  19. L'intervista di Brotzu ha confermato più o meno quello che già sapevamo. Piuttosto ha rimarcato l'impossibilità di stabilire una data di uscita e nello stesso tempo l'opportunità di intervenire il più presto possibile, prima che i bulbi restino compromessi definitivamente. Ne consegue che è vitale per noi agati attivarci tempestivamente, prima di perdere in tutto o in parte il patrimonio di bulbi rimasti.
    Se aspettiamo la Fidia ci ridurremo tutti come palle da biliardo, e per di più col pisello inservibile a causa della Fina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo non ha detto proprio nulla di nuovo..servivano solo le foto.
      non so voi ma personalmente non mi interessa piu' nulla ne di fidia ne di brotzu, dopo le cose che sappiamo il valore aggiunto e' statondato da sharon che sta aggiornando e pare avere un miglioramento ( tra l altro non in una situazione da aga semplice) pertanto con la possibilita' di avere una lozione professionale chi se ne frega se vogliono temporeggiare o non dire nulla di nuovo o far tardare il prodotto..non vedo l ora di avere il nostro..il resto credo ormai non abbia molta importanza

      Elimina
    2. Perfettamente d'accordo, Spato. Siamo tutti stremati da discussioni ripetitive e da manifestazioni di scetticismo interessate. Concentriamoci su questa bella iniziativa che stai portando avanti con determinazione e risolutezza, augurandoci il meglio.
      P.S. Avevo notato anch'io lo spam pubblicitario sul trapianto di capelli, in apertura dell'intervista a Brotzu. Giusto per rimarcare una volta di più che i forum sono disinteressati, totalmente al servizio degli utenti.

      Elimina
  20. Il prof conferma e amplia quanto disse in risposta ad una prima serie di domande fattegli lo scorso anno e che furono viste solo dai membri di un gruppo creato su FB. L'anomalia sta nel fatto che mentre Fidia, dopo aver acquistato il brevetto continua a rimanere in silenzio o risponde alle mail in modo univoco e generico, il prof spiega metodo e risultati ai quattro venti. Conferma anche che sta procedendo parallelamente una sperimentazione sulla sola alopecia areata. Non so che accordi siano in tervenuti tra il prof e Fidia ma direi che giunti a questo punto la cosa per noi ha poca importanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto tanto SE e ripeto SE faranno uscire il prodotto sara' nel 2017.. e li' ci sara' da vedere che prodotto sara'.. preferisco focalizzarmi ora..nella speranza vada tutto bene

      Elimina
    2. Certamente, anche perchè il 2017 potrebbe diventare 2018......

      Elimina
  21. Salve, sono stato lontano dai forum per mesi. Quando ho letto della lozione del dottor Brotzu e della vostra iniziativa mi si sono illuminati gli occhi.
    Sono 4 anni che mi avveleno con la fina, i capelli mi sono ritornati ma mi hanno portato immensi squilibri ormonali e relativi sides dovuti al basso testosterone e alti estrogeni.
    Dopo cio, mi sono convinto a mollare la fina per sempre. Sono 3 mesi che nn la assumo e ho avuto gia una grossa perdita di capelli.
    Come posso, dunque, partecipare alla vostra iniziativa?

    RispondiElimina
  22. Complimenti per l'iniziativa io sono con te, se aspettiamo gli altri buonanotte

    RispondiElimina
  23. Secondo me i capoccia del forum intendono proporre la loro versione della formula ai fedelissimi. Magari si stanno già attivando con le farmacie di fiducia in questo senso. Mi sembra strano che Marlin e Proxy, astuti come sono, siamo rimasti al palo dopo aver verificato i primi incoraggianti risultati di Emanuelesharon, con la sua formula casalinga.
    Qui gatta ci cova, ragazzi. L'importante è non farci intimorire e andare dritti allo scopo. Grazie da parte di tutti noi Spatolatore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo ormai si era già capito.
      Jhonny, ossia Proxy, che va avanti da anni a fare finta di scrivere in mezzo italiano mezzo tedesco, sarà contento o no?
      Marlin&Co, con i loro prodotti dello shop, spacciato per luogo di acquisto di articoli verificati e validi (salvo poi vendere roba tipo revivogen) saranno contenti?

      è ovvio di no.
      Tant'è che Marlin sta già mettendo le mani avanti, dicendo che la lozione potrebbe essere migliore se costituita di solo equolo ed in misura maggiore! AHAHAHH

      Elimina
    2. l ho detto che sicuramente stavamondando fastidio e non poco ora la speranza e' avere la lozione nel minor tempo possibile..onestamente io punto ad ottenere riaultati non a fare il bambino x fare dispettinagli altri..certo pero' chebsarebbe una bella soddisfazione..incrociamo le dita x avere la lozione in fretta..state connessi..aggiorno appena ho news

      Elimina
    3. Infatti secondo me stanno creando confusione. Il prof ha confermato quello che ha già detto in altre occasioni.

      Elimina
  24. ovvio secondo te perche' credi che abbiano piantatontutto questo casino..questo parlando di piccoli shop..immagina i colossi e le lobby.. detto questo sono strafelice di aver contattato questa societa' dopo averne contattate a decine..non pensate che sia facile chi contatto' s.antonio ha ricevuto pikke..

    RispondiElimina
  25. Nei forum che trattano argomenti specifici come nelle nelle grandi aziende farmaceutiche ognuno tira l'acqua al proprio mulino con la differenza che ai grandi non gli frega niente se 20 o 30 piccoli si fanno una lozione da soli, mentre ai piccoli si. In mezzo ci sono i commentatori inutili che pur di dare aria ai denti, una volta dicono una cosa e poi il suo contrario. E di questi ultimi che non ci dobbiamo curare troppo e di andare avanti con convinzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a chi ti riferisci fai nomi precisi.

      Elimina
  26. L' intervista è stata molto chiara quindi penso che il laboratorio non avrà problemi a reperire DGLA s-equolo e carnitina avanti tutta !!!

    RispondiElimina
  27. scusate ragazzi...quindi la lozione del dottor Brotzu già è stata clonata da qualcun'altro??
    E che risultati ha avuto??
    E' possibile visualizzare delle foto...grazie e buona giornata a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nessuno per ora da quanto sappiamo ha "clonato" la lozione, solo un un utente di ieson ha copiato il procedimento ottenedo i liposomi con un semplice sonicatore da 40€ al posto del dgla ha usato l'olio di borraggine un suo precursore e ha estratto l equol da alcune compresse ..nonostante siamo lontani anni luce da una lozione professionale e nonostante ha usato veramente elementi caserecci sembra stia ottenendo risultati.. questo come anticipato fa ben sperare per noi che avremmo una lozione con gli stessi elementi e preparata a livello professionale.. ecco perche' dico chissenefrega di brotu e fidia se vogliono temporeggiare o allungare l uscita del prodotto

      Elimina
  28. Ciao anche io sono interessato al prodotto
    Ti devo scrivere un e-mail?grazie per quello che stai facendo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no nessuna mail se leggi gli articoli capirai che attendo ancora delle risposte.. resta connesso e segui gli sviluppi

      Elimina
  29. Sarà che mi sono iscritto sul sito di ieson da poco, ma non pensavo ci fosse tutta questa confabulazione e stratagemmi nascosti. Che dire...continuo a seguirvi, forza spatolatore

    RispondiElimina
  30. Dopo l'intervista al dottore non posso far altro che dire : hip hip urrà spatolatore, speriamo di aver presto notizie

    RispondiElimina
  31. Sul forum si sta facendo di tutto per smorzare gli entusiasmi e denigrare una formula di cui ancora non si conoscono gli effetti. Gli interventi subdoli di Marlin e quelli denigratori di Laurenzio sono emblematici, arrivando a mettere in dubbio la competenza di Brotzu. Sono terrorizzati dall'eventualità che il loro miserabile commercio di intrugli venga spazzato via e lo stesso forum drasticamente ridimensionato. Ho il voltastomaco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh che devobdirti meglio da un lato..se domani (ad esempio) abbiamo la nostra lozione e aggiorneremo con foto sara' la risposta piu bella e forte che possiamo dare.. lo ripeto a me non va mica di fare ripicche o bambinate..lo faccio per me e per il gruppo per ottenere risultati..poi vero c e piu soddisfazione se diventa uno smacco per chi ti ha remato contro

      Elimina
    2. Mah, noi non dobbiamo entrare in competizione con i forum, dobbiamo solo raggiungere l'obbiettivo che ci siamo dato. Poi se non ci si riesce, pazienza! Sulla lozione, Marlin ha sempre tenuto il profilo basso fin dall'inizio e non so se fa questo perchè abbia una qualche convenienza o altro, ma l'altro sfigato che cerca di fare le pulci alle risposte di un professore universitario beh, come si dice dalle mie parti, quel l'è propri un sgrazid!

      Elimina
    3. Ei pagliaccio, qualificati prima di insultare. Io ho solo fatto notare alcune contraddizioni sulle teorie del doc, nulla più, anzi mi sono dichiarato da subito dalla parte di spatolatore, solo che quello non è lo spazio adatto per confrontarsi. Ma è questo. Ma poi che vantaggi dovrei trarne? Spiegami. Comunque io ho già dichiarato di essere dalla parte di spato, quindi non capisco quali possano essere i miei interessi

      Elimina
    4. laurenzio vai a letto e copriti, mi raccomando prima chiedi a Marlin come si fa... o meglio ancora se entra sotto le coperte con te.
      bambino lecchino piccino...

      Elimina
    5. l ho gia scritto sotto qui non siamo all asilo e non me ne frega una mazza di quello che fanno gli altri finiamola o cancello tutti i commenti

      Elimina
  32. Condivido quanto dici, DeSade, ma la sola idea che gli amministratori di un forum sulla calvizie boicottino con argomentazioni fasulle e pretestuose un prodotto ancora prima di verificarne l'efficacia mi fa venire il mal di stomaco. Soprattutto mi fa riflettere sul tanto sbandierato spirito di solidarietà che dovrebbe animare tutti noi agati. Comunque sia, concentriamoci sul nostro obiettivo e stringiamoci intorno a Spato.

    RispondiElimina
  33. Ma il forum I....N ormai è risaputo sono una mandria di approfittatori vedi quello che sucesso nella sezione LLT o prodotticonfezionati da Ma.....n tutti si lamentano che non portano vantaggi ,ma loro vanno blaterando di avere utenti soddisfatti.Nel caso questa lozione funzioni possono chiudere e devono andarsi a trovare un vero lavoro.

    P.s.
    Rivoluzione capelli continua e non ti curare di loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Premetto che io ho l'areata ma cambia poco ai fini del progetto che si cerca di portare avanti. Io di aga non ne so nulla e infatti non mi sono mai espresso sul forum, dove sono arrivato per caso lo scorso anno seguendo le notizie sul prof Brotzu. So invece di areata e se devo dirla tutta, le tesi del prof sul microcircolo, sono un po diverse da quelle che la diagnosticano a tutt'oggi. In estrema sintesi io non mi permetto di andare a sindacare le teorie del prof ma ritengo che più teorie ci sono (e eventuali rimedi) meglio è, senza criticare o fare i soloni della situazione cadendo nel ridicolo come sta facendo qualcuno. Per tutte le altre cose, posso capire che ci sia chi ce l'abbia con gli amministratori del forum per i più svariati motivi ma ritengo che si debba essere abbastanza intelligenti da capire come stanno le cose e che l'unica cosa importante sia quella di provare su noi stessi il prodotto che si riuscirà a creare e vedere se funziona. Il resto conta poco.

      Elimina
  34. Ciao a tutti, sono Stromer dal forum Ieson, seguo con interesse l'iniziativa di Spatolatore (a cui va un IMMENSO GRAZIE per l'ostinazione e la grinta che ci sta mettendo), e quella più casereccia di Emanuele Sharon (SPERO che funzioni, ovviamente).

    Vorrei solo che si evitasse i toni da complottisti, in particolare verso Marlin (non voglio fargli il difensore d'ufficio, ma non se lo merita. Fra le altre cose, quando in passato gli ho chiesto privatamente consigli su quale Vit.C e dermaroller comprare, mi ha dato link che non riguardavano lo shop del forum, senza problemi).

    Sono da circa 13 anni su Ieson, seguo anche Bellicapelli, e ne ho viste di iniziative varie, tutte naufragate miseramente. Marlin abbassava le aspettative perché un conto è la teoria, e un conto è metterla in pratica su un organismo vivente.

    Quindi, voglio solo dire:

    1) NESSUNO DEL FORUM COMPLOTTA per non far funzionare questo progetto

    2) Dobbiamo avere ASPETTATIVE BASSE, NESSUN FACILE ENTUSIASMO, specie per i nuovi iscritti. Troppe volte in passato è successo che le aspettative alte venissero disintegrate.
    VOLARE BASSI, però andando AVANTI NEL PROGETTO, e SE funzionerà, champagne per tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nessuno sul forum complotta?
      ma stai scherzando?
      ma apri gli occhi

      Elimina
    2. finiamola all istante o elimino i commenti

      Elimina
  35. senza dubbio non si puo' generalizzare ma e' palese che troppo spesso si portano avanti sisteminvedi llt o altro in passato (anche io leggo da 11 anni) che mira dolo al profitto indipendentemente dai risultati anzi..
    detto questo chiedo a tutti di moderare i toni primo e secondo di non uscire dal seminato come richiesto nel post di presentazione..
    andiamo avanti per la nostra strada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mirano solo..scusate la fretta e lo smartphone

      Elimina
  36. Sono Stromer, riguardo al punto 1, ok! :)

    Del punto 2, cosa ne pensi?

    "2) Dobbiamo avere ASPETTATIVE BASSE, NESSUN FACILE ENTUSIASMO, specie per i nuovi iscritti.
    Troppe volte in passato è successo che le aspettative alte venissero disintegrate.

    VOLARE BASSI, però andando AVANTI NEL PROGETTO, e SE funzionerà, champagne per tutti."

    RispondiElimina
  37. ma certo qui nessuno ha mai detto facciamo la lozione e siamo apposto per una vita anzi.. l idea e' dopo quello che e' stato dichiarato perche' aspettare se e' possibile portarsi avanti? se andra' bene meglio per tutti se non andra' aspetteremo qualcos altro..come sempre

    RispondiElimina
  38. Ciao ci sono novità?
    facci sapere qualcosa.
    Non vedo l'ora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l unica e' che gli ho mandato un 30 min fa un messaggio per non disturbarlo al telefono e risultare pesante proprio con la richiesta di news.. quantomeno sui fornitori e prezzi non sulla certificazione del ministero che appunto richiede piu' tempo..se mi chiama vi aggiorno

      Elimina
  39. Stanno verificando reperibilità costi schede tecniche e certificati di analisi e di conformità con le GMP europee appena so qualcosa immediatamente la informerò..

    questa la sua risposta..ragazzi pazientiamo..

    RispondiElimina
  40. Tienici aggiornati per cortesia e speriamo che questa lozione sarà disponibile entro il mese.
    Credi sia possibile?

    RispondiElimina
  41. certo non vedo l ora sia disponibile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Entro il mese di giugno mi sembra pazzesco, pensi che per metà luglio potrebbe esserci?
      Tra l altro so che l avevi già scritto ma comunque non dovrebbero esserci problemi con l approvazione da parte del ministero giusto?

      Elimina
    2. ragazzi vorrei potervi dire di piu ma purtroppo non so nulla come ho scritto aspetto la chiamata del dr. mi spiace

      Elimina
  42. Would you send this to other countries if it end as a success?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I think it's possible if will receive European Ministerial certification

      Elimina
  43. Ciao Spatolatore, pensi che sarà possibile su questa piattaforma seguire la progressione degli utenti che faranno uso della nuova lozione? magari con inserimento di foto? o aprirete una nuova discussione su ieson come emanuelson?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da parte mia senza ombra di dubbio,l'avevo anche scritto in altro post che mi auguro che anche gli altri utilizzatori facciano lo stesso,la condivisione nei gruppi e' tutto. ovvio che sara' possibile anxi mi auguro di poter ricevere quando inizieremo le foto di molti di voi cosi' creero' di volta in volta dei post con i nostri risultati..a cadenza mensile credo sarebbe il top.. aspettiamo le news..io come voi spno impaziente ma fiducioso

      Elimina
  44. Forza ragazzi! Io credo in questo blog! Se avete news ditelo e spero che potrete già iniziare a usare loziobe a metà luglio... sarebbe possibile?? E spero tanto che documenterete con foto il tutto da situazione pre a post dopo 1-2-6 mesi!

    RispondiElimina